Avv. Taormina al vetriolo: “Ho denunziato la magistratura. Il sistema Palamara è ben altro – VIDEO

Torna a parlare il celebre avvocato Carlo Taormina, e stavolta lo fa scagliandosi contro il “Sistema Palamara”. L’ex magistrato che decise di dedicarsi esclusivamente all’avvocatura, attraverso il suo canale Facebook, lancia parole al vetriolo contro la magistratura.

“Nei giorni scorsi ho presentato denunzia ai Carabinieri di Roma con la quale ho chiesto che il Sistema Palamara sia trattato per ciò che è e non per ciò che vorrebbero fosse. Non si tratta di irregolarità ma di crimini. La magistratura ha sempre avuto ambizioni politiche. Nominare magistrati sulla base dei voti di corrente si commette abuso di ufficio e falso ideologico di atto pubblico. Si tratta di reati e di illeciti. I magistrati nominati in quel modo stanno svolgendo una funzione come conseguenza del reato e quindi occorre inibirli dal compito che stanno espletando. La battaglia sta cominciando”.

Non mancano i riferimenti alla politica: “Occorre cacciare i magistrati disonesti. E spero che il governo Draghi mi appoggi in questa battaglia”.

Clicca qui per il video completo.