Avv. Taormina, Italia Libera: “Denunzio le toghe coinvolte nel caso Palamara”

Dedicherò le feste natalizie al completamento della denunzia contro i magistrati del Consiglio Superiore della Magistratura coinvolti nella compravendita di nomine e promozioni gestite da Luca Palamara e alla integrazione delle denunzie già presentate contro il governo per la gestione dell’emergenza pandemia nella prima e nell’attuale ondata alla luce delle ulteriori prove emerse

avv. Carlo Taormina

Così l’avvocato Carlo Taormina dai suoi canali ufficiali annunzia battaglia alle toghe coinvolte nello scandalo Palamara da un lato, e la lotta alla presunta cattiva gestione della pandemia da parte del governo Conte dall’altro.

L’avvocato Taormina ha da poco fondato Italia Libera, al cui interno ritroviamo anche Roberto Fiore che ha sciolto il partito di Forza Nuova. Intento del partito è difatti riunire non solo gli ex forzanovisti ma anche i vari appartenenti ai movimenti No-Mask che, in questo periodo, si oppongono all’uso coercitivo dei dispositivi di sicurezza imposti dal Governo Conte.