“Gli italiani hanno versato l’IMU per case che non hanno usato”. Salvini stende Conte

Post al vetriolo per il leader del Carroccio Matteo Salvini. Mentre la comunicazione di regime parrebbe essersi fossilizzata sull’analisi leviatana dell’altro Matteo di Italia Viva e le sue smanie da burattinaio, gli italiani, nella giornata di ieri, hanno dovuto versare la quota prevista per l’IMU, l’imposta municipale unica.

“Ieri più di 5 milioni di Italiani hanno pagato l’IMU su case e uffici che quest’anno non hanno neanche potuto utilizzare. Vi pare giusto? La Lega aveva chiesto al governo riduzioni e proroghe, non ci hanno ascoltato”. Così Salvini, al contempo gioioso per la tanto ricercata e richiesta liberazione dei pescatori siciliani.

“Finalmente a casa” tuona dal celebre social, non mancando di lanciare una frecciatina al Governo Conte: “Sono già 108 giorni di prigionia. Prego, fate con comodo“, aveva difatti redatto poche ore prima dell’annuncio della liberazione dei pescatori.